In fashion

Christian Dior Cruise 2016, teletrasporto per la fantastica Costa Azzurra attivato

alrto dior

Ed eccoci alla sfilata Cruise di Christian Dior: immergervi virtualmente in un quadro dai colori pastello tra bolle ricco di palme ed oblò, tutto il resto vien da se…

Buon giorno,
Come ormai ben sapete io sono una grande fan delle collezioni crociere…a gennaio vi avevo presentato un post sulla collezione crociera di Louis Vuitton  ed eccoci qui con un nuovo post dall’aria futuristica.
Le collezioni crociera  prendono come spunto di partenza le vacanze fuori stagione… a mio parere c’è una sorta di maggiore ricercatezza perchè gli abiti sono  studiati per un pubblico più d’elitè. Qualche giorno fa (l’11 maggio a Palais Bulles di Théoule-sue-Mer, vicino a Cannes) ha sfilato la collezione Cruise di Dior. É stata considerata, dalla critica, leggera fresca ed un po’ euforica. Il direttore artistico, RAF Simons, ha realizzato questa collezione con l’intento di valorizzare l’idea di libertà, di gioco e di individualità partendo dagli archivi storici della maison.  Gli storici cappotti di mousieur Christian Dior vengono rivisitati con texture impalpabili.  La sfilata ha avuto luogo a Palais Bulles , un’
Utopia architettonica arroccata sulla scogliera, progettata nel 1975 ed oggi proprietà di Pierre Cardin (alla veneranda età di 92 anni ha presenziato alla sfilata con tanto di appostamento in front row).
Ecco la mia elezione…cosa ne pensate?
Good morning,
As you well know by now I’m a big fan of cruise collections in January … I had presented a post on the cruise collection of Louis Vuitton and here we are with a new post from the futuristic. The cruise collections take as a starting point the holidays out of season … I think there is a kind of greater sophistication because the clothes are designed for an audience of elite. A few days ago,on May 11 at Palais Bulles Théoule-sue-Mer, near Cannes, there was  Cruise collection by Dior. It was considered by critics, slight cool and a little ‘euphoric. The artistic director, RAF Simons, has created this collection with the intention of promoting the idea of freedom, of play and individuality starting from the historical archives of the house. What do you think?
d1 d2 d3 dior1
Love A.
Share Tweet Pin It +1

You may also like

Braccialini press day

Posted on gennaio 19, 2015

1° novembre, aria di novità in arrivo

Posted on novembre 1, 2014

Parola d'ordine di oggi: denim mania

Posted on gennaio 10, 2015

Previous PostIl nuovo trattamento RADIO4 Novaestetyc rigenera il viso
Next PostPronte a farvi ispirare dell'arte?? Ci pensa Tychemos, brand total made in Italy

No Comments

Leave a Reply